Contro tutto e tutti: ennesima strumentalizzazione ai danni della Lazio – FOTO

© foto @Facebook

Non si può più credere alle coincidenze: siamo di fronte ad un nuovo caso di strumentalizzazione mediatica che mira a danneggiare l’immagine della Lazio – FOTO

Non è la prima volta che accade, è sicuro non sarà neppure l’ultima. I tifosi laziali hanno ormai smesso di credere alla casualità, visto che in TV o sui giornali l’immagine della Lazio è accostata (direttamente o indirettamente) ad episodi negativi e violenti. Questa mattina un nuovo caso è finito sotto la lente di ingrandimento: su un noto portale web di informazione il simbolo della società biancoceleste è stato insensatamente utilizzato. La notizia riportata infatti non riguarda minimamente lo sport, nè tantomeno il calcio. L’articolo si riferisce a due ex carabinieri accusati dalla Procura di Firenze di aver abusato di due studentesse statunitensi nel settembre 2017. Uno dei due probabilmente era di fede laziale, visto che l’autore del pezzo ha inserito al suo interno una foto che ritrae l’uomo con indosso una maglia della Lazio. La circostanza ha generato molto scalpore, proprio perchè non è un incidente sporadico. Di recente una delegazione della società si è recata presso il campo di concentramento di Auschwitz, un modo per sensibilizzare i propri giovani su un argomento delicatissimo, eppure sulla stessa testata online non è presente alcuna traccia di questa onorevole attività. Ormai non è più possibile pensare che si tratti di pura coincidenza.

Articolo precedente
Retroscena calciomercato: Thauvin nel 2016 ad un passo dalla Lazio
Prossimo articolo
Lazio, sei un modello per i giovani: la visita dell’Istituto Lopiano di Cetraro – VIDEO