Serata di beneficenza alla So.Spe. di Suor Paola: presenti de Vrj, Pedro Neto e Immobile – VIDEO


© foto Radiosei

Stasera alcuni biancocelesti hanno preso parte alla cena di beneficenza organizzata presso il villaggio So.Spe gestito da Suor Paola

AGGIORNAMENTO ORE 22.15 – L’evento si appresta alla sua conclusione. Dopo l’asta ed il dolce, i giocatori lasciano la struttura in direzione casa. Si conclude la bella serata.

AGGIORNAMENTO ORE 21.50 – Le magliette autografate dai tre giocatori presenti all’evento sono state messe all’asta, iniziata proprio in questi minuti.

AGGIORNAMENTO ORE 21.30 – Inizia la cena. Immobile, de Vrij e Neto iniziano a servire ai tavoli.

AGGIORNAMENTO ORE 21.00 – Prima dell’inizio della cena, ha preso parola la padrona di casa Suor Paola: «Faremo due cose durante la cena: innanzitutto, faremo firmare a Stefan un accordo tra e me e lui – non con Lotito – per farlo rimanere alla Lazio ancora tre anni, e poi diciamo a Immobile che quando segnerà al Napoli il primo gol, dovrà alzare la maglia ed aver sotto la scritta So.Spe».

Calciatori, ma camerieri per una sera. Proprio così. Alcuni biancocelesti, in particolare Stefan de Vrij, Pedro Neto e Ciro Immobile, in compagnia dell’immancabile team manager Maurizio Manzini, si sono recati al villaggio So.Spe per una cena di beneficenza, il cui ricavato sarà devoluto alla struttura gestita dalla storica tifosa della Lazio, Suor Paola, da anni in prima linea per aiutare le persone più bisognose. Per l’occasione, i ragazzi di mister Inzaghi serviranno ai tavoli.

Articolo precedente
calciomercato Lazio-Napoli de vrijL’appello social dei tifosi juventini: «Cari laziali, questa volta il favore fatecelo voi…»
Prossimo articolo
Hysaj, l’agente: «Sabato ci sarà! Immobile e Luis Alberto? Non saranno un problema…»