Candreva alla presentazione del “Lazio Cup”: “Nel nome di Maestrelli, emblema del popolo laziale”

© foto www.imagephotoagency.it

Questa mattina in Campidoglio è stata presentata la sesta edizione del torneo giovanile “Lazio Cup Trofeo Fiuggi”. Il torneo, come di consueto si terrà in alcune località della Ciociaria e sarà riservato alla categoria “allievi 1997”. Oggi è anche giorno di presentazione per il premio intitolato a Maurizio Maestrelli che sarà consegnato il 20 Maggio prossimo. Testimonial di questo torneo giovanile è proprio il laziale Antonio Candreva, il quale succede a Bonucci e Sorensen. Mentre il direttore tecnico è Marco Materazzi, testimonial anche del “Premio Maurizio Maestrelli”. Molte le personalità di spicco presenti nella sala della Protomoteca in Campidoglio. Il papà di Marco, Giuseppe Materazzi, Felicie Pulici, Pino Wilson, l’onorevole Alessandro Cochi, Gianni Rivera e Bruno Giordano. Presenti anche i ragazzi di alcune squadre giovanili. In questo clima di festa e di speranza per i giovani, ha rilasciato alcune dichiarazioni il centrocampista romano Candreva: “E’ un torneo internazionale, ricorda il nome di Maestrelli che è un nome importantissimo per il popolo laziale. Sono qui per augurare a tutte le squadre un grande in bocca la lupo, e consiglio a tutti i ragazzi di lavorare con umiltà e con il sorriso.E’ molto importante divertirsi ed impegnarsi”.

Articolo precedente
Rocchi, aria di derby: “I miei ex compagni mi hanno già chiamato…”
Prossimo articolo
Il delegato Cochi sulla finale: “La data andrebbe spostata”