Bruno Jordao: «Voglio restare! Sogno l’esordio con la Lazio…»

Bruno Jordao pedro neto
© foto Twitter @OfficialSSLazio

Il portoghese Bruno Jordao, dal ritiro della propria Nazionale Under21, ha parlato del suo arrivo alla Lazio e del suo futuro

Tanto lavoro e poche soddisfazioni nel primo italiano di Bruno Jordao, sceso in campo sette volte con la Primavera. Il centrocampista si è sempre allenato al massimo con la prima squadra ma chiuso dallo strepitoso Lucas Leiva, non è riuscito a ritagliarsi il proprio spazio. Il classe 1998 dal ritiro della propria Nazionale racconta l’arrivo a Roma e la sua voglia di conquistarsi la Lazio: «Quando mi chiamò Jorge (Mendes ndr),non ci ho pensato molto, ho detto sì. Inzaghi tutti i giorni mi ha dato consigli e non mi ha fatto sentire mai solo. Sogno di far parte della prima squadra e di esordire in Serie A con la maglia biancoceleste».

L’ARRIVO E IL FUTURO –«All’inizio non parlavo italiano e i brasiliani mi hanno aiutato moltissimo: Wallace, Felipe Anderson, Leiva e Luiz Felipe mi hanno dato consigli fin dal primo giorno e grazie a loro sono cresciuto moltissimo. Prossima stagione? Voglio rimanere alla Lazio».

Articolo precedente
irriducibiliDerby di Coppa Italia, lo striscione degli Irriducibili: «26 maggio…la storia siamo noi» – FOTO
Prossimo articolo
calciomercato lazio cristante atalantaLazio, Cristante è sempre più lontano: a un passo l’accordo con la Roma