AIC, Tommasi sul terzo extracomunitario: “Non condivido la proposta”

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori Damiano Tommasi è uno degli uomini più chiamati in causa negli ultimi giorni, si vuole msapere la sua opinione sul terzo extracomunitario che le società di Serie A vorrebbero avere a partire dalla prossima stagione. Ecco cosa ha riferito a Rai Sport: « Il terzo extracomunitario per le squadre italiane? E’ una proposta da capire perché non so la finalità, ne parleremo in Consiglio Federale. Noi facciamo crescere i vivai degli altri, dovremo puntare semprepiù su giocatori italiani, non possiamo parlare di calcio italiano in crisi e modi per uscirne quando poi si fanno certe richieste».

 

 

 

Articolo precedente
Udinese, Muriel squalificato: salta la Lazio
Prossimo articolo
Formello – Arrivano i campioni d’Italia: Stankevicius a sinistra, Gonzalez ce la fa