Zulte Waregem-Lazio 3-2, tabellino e pagelle

patric
© foto www.imagephotoagency.it

Zulte Waregem-Lazio, Europa League: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Zulte Waregem-Lazio. Prima sconfitta stagionale in Europa per l’armata di Inzaghi che, dopo un primo tempo decisamente sottotono, si rifa nel secondo grazie all’entrata in campo di Anderson e Leiva. Con le marcature dell’ex Liverpool e di Caicedo, i biancocelesti sembrano aver ormai conquistato il pareggio. All’82’ la prodezza di Iseka spegne le speranze della Lazio, che deve arrendersi. A consolare i capitolini il fatto che il match era decisamente inutile ai fini della qualificazione al prossimo turno di Europa League e del primo posto nel girone. Sconfitta indolore. 

Zulte Waregem-Lazio: il tabellino

Marcatori: ‘6 de Pauw (Z); 59′ Hylen (Z); 66′ Caicedo (L); 75′ Leiva (L); 82’ Iseka (Z);

ZULTE WAREGEM (3-4-1-2) – Bostyn; Hylen, de Fauw, Caudry; Walsh (86′ Saponjic), Doumbia, Kaya, Madu; Coopman; de Pauw, Leya Iseka. A disp.: Leali, de Sart, de Smet, Cordaro, Kastanos, Hamalainen. All.: Dury.

LAZIO (3-5-2) – Vargic/4,5; Patric/7, Luiz Felipe/7 (64′ Wallace/6), Bastos/7; Basta/6, Miceli/7 (54′ Leiva/7,5), Murgia/6, Crecco/6,5 (54′ Anderson/7), Lukaku/6,5; Palombi/6, Caicedo/7. A disp.: Guerrieri, Armini, Wallace, Marusic, Lulic. All: Inzaghi.

Note: Ammonizioni – 74′ Walsh (Z);

Zulte Waregem-Lazio: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO 

La Lazio accorcia le distante ed ottiene il pareggio, per poi farsi beffare negli ultimi minuti della gara da Iseka, autore di un’incredibile prodezza. Da segnalare l’ottima prova di Anderson, alla sua prima partita stagionale dopo l’infortunio che l’ha tenuto lontano dal campo di gioco, ed il carisma di Lucas Leiva, autore del momentaneo pareggio. Con loro in campo, la formazione di Inzaghi cambia interpretazione e mette in campo determinazione e voglia di vincere, nonostante il futuro della Lazio in Europa League sia già scritto.

SECONDO TEMPO

90+2 Fischia tre volte l’arbitro: finisce il match.

90+1′ Lo Zulte cerca di guadagnare qualche secondo: Coopman rimane a terra.

89′ Leiva per Palombi che rimane a terra in area di rigore. Non c’è nulla da punire secondo il direttore di gara. Intanto i minuti di recupero saranno due.

87′ Murgia non riesce a chiudere un triangolo con Patric e viene anticipato da Caudry.

82′ Iseka porta nuovamente in vantaggio la propria squadra. Il giocatore si gira al limite dell’area di rigore e conclude in porta dove Vargic nonpuò arrivare. 

80′ Che rischio per la Lazio! Kaya al centro per Coopman. Basta salva la squadra, con una buona diagonale.

77′ Palombi, servito da Caicedo, prova la conclusione in porta. Il tiro non trova la porta avversaria.

75′ Da calcio di punizione, Leiva sigla il pareggio della formazione di Inzaghi. L’ex Liverpool firma il primo gol con l’Aquila sul petto, mettendo la palla in porta grazie ad un tacco. 

74′ Ancora Lukaku che va via a Walsh. Quest’ultimo non può fermarlo in altro modo se non commettendo il fallo. L’arbitro estrae il primo cartellino giallo del match.

69′ Wallace ferma, in modo non falloso secondo il direttore di gara, la progressione di de Pauw lanciato verso la porta difesa da Vargic.

67′ Bella azione della Lazio. Murgia serve in verticale Anderson, che lancia Palombi in porta. L’attaccante biancoceleste colpisce il palo ma l’arbitro aveva già fermato l’azione per la posizione di fuorigioco.

66′ La Lazio accorcia le distanze: dal cross di Lukaku, Leiva fa sponda per Caicedo, che mette la palla in rete.

66′ In velocità, Anderson sguscia via a Hamalainen e crossa in area di rigore, trovando l’intervento in uscita del portiere dllo Zulte.

64′ Ultimo cambio per la Lazio: fuori Luiz Felipe, dentro Wallace.

63′ Si fa vedere Felipe Anderson che, chiuso da Hamalainen, si deve accontentare del fallo laterale.

59′ Da calcio d’angolo, arriva il raddoppio dello Zulte Waregem. Hylen, dal primo palo, beffa Vargic.

57′ Intervento con tempismo di Luiz Felipe in area di rigore. Calcio d’angolo in favore dello Zulte. L’arbitro ferma l’azione per uno scontro nel quale è rimasto colpito Patric.

55′ Lukaku si beffa di Walsh e tenta la conclusione da distanza ravvicinata. Ottimo l’intervento del portiere che sceglie bene i tempi di uscita e chiude lo specchio della porta al belga.

54′ Arrivano i primi cambi di Inzaghi: escono Crecco e Miceli, entrano Anderson e Leiva.

52′ Crecco – servito da Lukaku – a tu pe tu con il portiere del Waregem, non riesce ad arpionare il pallone.

51′ Da corner, il tiro di Kaya trova il colpo di testa di un suo compagno. Para in due tempi Vargic.

51′ Hamalainen di forza ruba la palla e Patric e scambia con Kaya. L’azione si conclude con il calcio d’angolo per lo Zulte.

46′ Patric per Lukaku che trova la deviazione avversaria. Da calcio d’angolo, il tiro troppo basso di Miceli.

45′ Inizia il secondo tempo.

SINTESI PRIMO TEMPO

Una Lazio composta in grande parte da giovani e seconde linee si trova momentaneamente in svantaggio sul campo del Waregem, autore di un gol al 6′ con de Pauw. I biancocelesti, dopo la rete subita, crescono minuto dopo minuto e si rendono pericolosi con importanti occasioni – prima con Crecco, poi con Palombi ed ancora con Crecco – non concretizzate in porta. Nel corso del secondo tempo, l’armata di Inzaghi dovrà iniziare in modo arrembante per recuperare lo svantaggio.

PRIMO TEMPO

45′ Finisce la prima frazione di gioco di Zulte Waregem-Lazio senza recupero.

44′ Bella giocata Walsh-Iseka-Walsh, con quest’ultimo che conclude in porta troppo centralmente. Poi, incredibile errore di Vargic che riconsegna la palla agli avversari, che – fortunatamente – non riescono a rendersi pericolosi.

42′ Buona iniziativa di Murgia che, nonostante la presenza di tanti avversari, riescea non perdere il pallone e a servire in verticale Palombi. Il passaggio, impreciso, trova un giocatore dello Zulte.

39′ Patric per Murgia che cross verso l’area di rigore. Prima Caicedo e poi Crecco – nonostante sfiorino la sfera – non riescono ad agguantarla e concretizzare in rete.

36′ Il corner battuto da Miceli viene intercettato da Bostyn, che fa ripartire i suoi compagni. Intanto, brutto fallo di Madu ai danni di Basta che rimane a terra.

35′ Punizione in favore della Lazio. Sulla battuta il giovane Miceli, che incontra la deviazione di un giocatore del Waregem. Calcio d’angolo per i biancocelesti.

33′ Arriva il pareggio della Lazio con Palombi, che concretizza in rete l’ottima iniziativa di Bastos. Tardiva, ma corretta, la chiamata dell’assistente che annulla il gol.

33′ Richiamo dell’arbitro nei confronti di Murgia e Coopman, venuti a contatto nell’azione precedente.

30′ Da un malinteso tra Vargic e Luiz Felipe nasce una pericolosa occasione dello Zulte, non concretizzata in porta da Walsh.

28′ Caicedo allarga per Basta, che tenta il cross. Doumbia spazza e trova Miceli, che prova la conclusione: la palla finisce comodamente nelle mani del portiere dello Zulte.

26′ Miceli in verticale per Palombi che si trova a tu per tu con Bostyn. L’arbitro ferma l’azione per la posizione di off-side dell’attaccante.

25′ Clamorosa occasione per la Lazio: Patric dall’esterno serve Caicedo, che cross all’interno per Crecco. L’ex Primavera non riesce ad agguantare il pallone e a concludere in porta.

23′ Cross di Murgia verso Crecco: Coopman intercetta e lancia lontano il pallone.

22′ Kaya in verticale per de Pauw: ottima la chiusura difensiva di Patric.

17′ Calcio d’angolo in favore dei padroni di casa: Bastos interviene in maniera goffa e concede nuovamente palla agli avversari.

16′ Punizione in favore dello Zulte per una ‘spallata’ di Bastos: il tiro di Kaya viene intercettato prima da Miceli e poi da Caicedo.

14′ Caicedo scarica per Palombi che, con un tacco, riesce a tenere in campo il pallone e servire Murgia, che in ritardo non riesce ad arpionare la sfera.

11′ Ottimo cross teso di Murgia per Palombi, che non riesce ad arpionare il pallone.

9′ Doumbia per Kaya per tenta il cross: il tiro viene murato dalla difesa capitolina e lo Zulte conquista il fallo laterale.

8′ Patric a cercare Caicedo verticalmente: l’ecuadoriano non riesce ad agganciare la palla ma, in tutti i casi, si trovava in posizione di fuorigioco.

6′ de Pauw sorprende di testa Vargic e porta in vantaggio la propria squadra. Da rivedere l’uscita del portiere della Lazio e l’intervento di Patric. 

4′ Prima occasione per lo Zulte: Walsh viene chiuso da Lukaku in area di rigore. Proteste da parte della tifoseria avversaria, l’arbitro fa continuare l’azione.

1′ Inizia Zulte-Lazio: in possesso palla la squadra di Dury.

Zulte Waregem-Lazio: formazioni ufficiali

ZULTE WAREGEM (3-4-1-2) – Bostyn; Hylen, de Fauw, Caudry; Walsh, Doumbia, Kaya, Madu; Coopman; de Pauw, Leya Iseka. A disp.: Leali, de Sart, de Smet, Cordaro, Kastanos, Hamalainen, Saponjic. All.: Dury.

LAZIO (3-5-2) – Vargic; Patric, Luiz Felipe, Bastos; Basta, Miceli, Murgia, Crecco, Lukaku; Palombi, Caicedo. A disp.: Guerrieri, Armini, Wallace, Marusic, Lulic, Anderson. All: Inzaghi.

Zulte Waregem-Lazio: le probabili formazioni

ZULTE WAREGEM (4-3-3) – Leali; de Fauw, Baudry, Heylen, Hamalainen; de Sart, Kaya, Doumbia; de Pauw, Leya Iseka, Saponjic. A disp.: Bostyn, De Nayer, Walsh, Madu, de Smet, Cordaro, Kastanos, Coopman. All.: Dury.

LAZIO (3-5-2) – Vargic; Patric, Luiz Felipe, Bastos; Basta, Miceli, Murgia, Crecco, Lukaku; Palombi, Caicedo. A disp.: Guerrieri, Armini, Wallace, Marusic, Lulic, Anderson. All: Inzaghi.

Arbitro: Kalogeropoulos; assistenti: Efthimiadis, Petropoulos; IV Uomo: Toumpakaris; Addizionali: Kominis, Mantalos.

ZulteWaregem-Lazio: l’arbitro del match

Torna l’Europa League. Dopo la vittoria contro la Sampdoria ed in attesa del match contro il Torino di lunedì prossimo, l’armata di Inzaghi sarà impegnata giovedì nella gara contro lo Zulte Waregem. Simone Inzaghi – vista l’inutilità della partita ai fini della qualificazione e del piazzamento in classifica – darà spazio alle cosiddette seconde linee, optando per un turnover totale. Intanto, la UEFA ha comunicato la designazione arbitrale del match. Ecco il comunicato pubblicato sul sito ufficiale della Lazio: la 6^ giornata del Gruppo K della fase a gironi di UEFA Europa League, Zulte-Lazio, in programma giovedì 7 dicembre alle ore 21:05 al Regenboogstadion di Waregem, sarà diretta dal signor Charalambos Kalogeropoulos (GRE). Assistenti: Damianos Efthimiadis – Tryfon Petropoulos IV Uomo: Ioannis Toumpakaris ADD1: Georgios Kominis ADD2: Stavros Mantalos.

Zulte Waregem-Lazio: dove vederla in tv

La qualificazione ai sedicesimi di Europa League è arrivata con largo anticipo. Il match Zulte Waregem-Lazio però è un ottimo test per concedere minutaggio ai calciatori meno utilizzati e lanciare qualche giovane di prospettiva nel calcio che conta. L’ultimo impegno del Girone K per i ragazzi di mister Simone Inzaghi sarà trasmesso in chiaro su TV8. Il collegamento partirà dalle ore 20.30, mentre il fischio d’inizio sarà dato alle 21.05. La gara è disponibile anche per i possessori dell’abbonamento Sky: basterà sintonizzarsi su Sky Sport 3 o Sky Calcio 1. Riservato ai soli abbonati il servizio SkyGo, che permette la visione in Live Streaming tramite pc, smartphone o tablet.

Articolo precedente
InzaghiInzaghi: «Peccato per il terzo gol. Su Felipe Anderson e il sorteggio…»
Prossimo articolo
Zulte-Lazio, Leiva imita Mancini: gol da cineteca per il brasiliano – VIDEO