Connettiti con noi

Hanno Detto

Virgili (amico Sarri): «Lazio? Soluzione stimolante. Il rapporto con Lotito…»

Pubblicato

su

ritiro lazio

Aurelio Virgili, amico di Maurizio Sarri, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb della possibilità che il tecnico alleni la Lazio

Della possibilità che Maurizio Sarri possa diventare il nuovo allenatore della Lazio, e in generale per parlare del tecnico ex Juventus, l’amico personale Aurelio Virgili è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.

Le sue parole: «Ho sentito Maurizio poco tempo fa. L’unica alternativa di spessore in Italia al momento è la Lazio, e credo sia una soluzione stimolante. Prima della pandemia, il mister era preoccupato dalla Lazio per la sua Juventus, più che della altre squadre. L’ossatura è buona, il finalizzatore c’è e anche l’esperienza. Si può puntare alla qualificazione in Champions… Cosa gli ho detto? Ultimamente di non andare ad allenare troppo lontano, così potrei andare a vederlo. Lo vedevo bene anche alla Roma. Il modulo un problema per la Lazio? Non credo, Maurizio ha dimostrato di saper adattare i calciatori e saperli far rendere anche in ruoli diversi, come Mertens al Napoli. Gli ho chiesto di dirmi se va alla Lazio così posso comprare i calciatori biancocelesti al fantacalcio… Rapporto con Lotito? So che il presidente della Lazio è una persona di personalità, un po’ come De Laurentiis, ma con il carattere di Sarri è difficile non andare d’accordo. Lui è un aziendalista, non ha mai chiesto niente né ha mai fatto polemica quando è andato via dal Napoli o dalla Juve. Quando fai bene, vai d’accordo anche con il peggior presidente o dirigente».

Advertisement