Tacconi: «Lazio, contro la Juvents non basta il compitino! Strakosha? Talento importante»

strakosha
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Juventus Stefano Tacconi si è espresso ai microfoni di Elle Radio sulla gara dei bianconeri contro la Lazio di sabato scorso

L’ex Juventus Stefano Tacconi è intervento ai microfoni di Elle Radio per dire la sua sulla gara di sabato scorso tra i biancoceneri e la Lazio di Inzaghi: «Sono d’accordo con Inzaghi, contro una Juventus già rodata non bastava fare il compitino, ma serviva un’applicazione superiore. Sono molto prudente nel giudicare i primi calci d’agosto, so benissimo che è molto difficile essere al top, bisogna aspettare, avere pazienza e capire chi può crescere in futuro. La Lazio è arrivata all’appuntamento con troppe voci esterne, a partire dalla lite telefonica Lotito-Inzaghi, la società deve essere la prima a dare tranquillità a tutto l’ambiente».

STRAKOSHA«Con Strakosha la Lazio ha un talento importante. Anche gli estremi difensori hanno bisogno di rodarsi nel corso della stagione, basti vedere che ha combinato domenica Handanovic che pure è uno dei migliori in Serie A».

Articolo precedente
Lazio, corri tanto, ma rendi poco! Leiva è il primo biancoceleste tra i ‘maratoneti’ della Serie A
Prossimo articolo
la giocata del match lazio-interCanigiani: «Superata quota 19 mila abbonati. Andiamo verso i 20 mila…»