Milinkovic: «Bello vedere uno stadio così. Roma o Inter? Non temiamo le altre… »

la giocata del match milinkovic calciomercato lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Un gol e un assist per Sergej Milinkovic, tornato finalmente ai suoi livelli dopo l’infortunio. Il serbo ha commentato la vittoria ai microfoni di Mediaset Premium

Dilaga nel finale la Lazio che strapazza la Sampdoria, battuta per 4-0. Ad aprire le marcature era stato Sergej Milinkovic con una bella incornata al 32′. Il serbo ha parlato al termine del match ai microfoni di Mediaset Premium: «Abbiamo vinto una partita importante, ora dobbiamo pensare alla prossima per centrare un posto in Champions. Primo caldo? Sappiamo che ora le temperature sono più alte, ma noi dobbiamo dare il massimo per raggiungere il nostro obbiettivo. Roma o Inter? Non temiamo le altre, conta solo arrivare in Champions. Tifosi? La cosa più bella è vedere lo stadio così pieno quando usciamo a fare riscaldamento, speriamo che anche in futuro sarà così».

Il centrocampista serbo è intervenuto anche ai microfoni di Sky Sport: «Siamo entrati in campo dal primo minuto con la giusta mentalità come avevamo detto, abbiamo aperto la partita nel momento giusto. Nel finale abbiamo fatto due gol molto importanti per noi e per Ciro, speriamo di guadagnare la Champions. I miei gol? Volevo fare più dello scorso anno e l’ho fatto, spero di farne ancora tanti in questo finale. L’importante è segnare per la squadra e vincere le partite che restano. La forma fisica? Abbiamo giocato ogni tre giorni e non è facile, ma siamo dei professionisti e ci facciamo sempre trovare pronti. Lazio-Inter? Tutti l’aspettano, il nostro obiettivo è vincerle tutte. Sicuramente l’ultima partita sarà la più difficile ma la prepareremo bene e ci faremo trovare pronti». 

Articolo precedente
Le pagelle di Lazio-Sampdoria: il Sergente è tornato! Immobile non si ferma, Radu monumentale
Prossimo articolo
Dott. Rodia: «Parolo ha riportato un trauma distrattivo, dobbiamo valutarlo»