Milinkovic: «Ho dato tutto ieri. Rovesciata? Importa solo aver vinto!»

milinkovic
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la vittoria contro la Costa Rica il Sergente Milinkovic commenta così la gara…

E’ stato uno dei protagonisti della vittoria della Serbia che ieri si è imposta per 0-1 sulla Costa Rica grazie alla rete bellissima di Kolarov. Milinkovic è rimasto in campo per tutti i 90 minuti di gioco e si è reso protagonista in mezzo al campo con assist, giocate e una rovesciata che per pochissimo non è finita in rete. Il giocatore biancoceleste ha commentato così il match come riporta zurnal.rs: «Fisicamente al fischio finale ero stremato, sono rimasto seduto un’ora nello spogliatoio, non riuscivo fare la doccia. Ho fatto del mio meglio sul campo: corso e combattuto su ogni pallone. Ora ho cinque giorni e mi riposerò, non c’è molto tempo, ma questi quattro o cinque giorni saranno fondamentali. Abbiamo battuto Costa Rica e ora puntiamo la qualificazione, non pensiamo troppo al primo o al secondo posto. Abbiamo in mente solo la prossima partita contro la Svizzera, quindi vedremo cosa succederà. Rovesciata? Ho visto che non ero in fuorigioco. Se avessi segnato il gol probabilmente con l’aiuto del VAR me l’avrebbero convalidato. Ma è importante solo aver vinto».

Articolo precedente
serie aSerie A, la Lega ufficializza tutte le date della stagione 2018/19
Prossimo articolo
la giocata del match StrakoshaStrakosha, il papà chiarisce: «Thomas sta bene alla Lazio. Futuro? Deciderà il club…»