Connettiti con noi

Campionato

Mihajlovic: «Abbiamo fatto tutto noi. Dovevamo chiuderla»

Pubblicato

su

Sinisa Mihajlovic ha parlato nel post partita di Lazio-Bologna: queste le dichiarazioni del tecnico dei rossoblù

Sinisa Mihajlovic ha parlato nel post partita di Lazio-Bologna. Queste le dichiarazioni del tecnico della Lazio.

PARTITA – «Non dovevamo prendere tutte quelle ammonizioni, vista come si era messa la partita. Alla fine del primo tempo avrei fatto dei cambi, ma è arrivata prima l’espulsione. Comunque anche nel secondo tempo abbiamo fatto la nostra gara. Peccato, perché abbiamo fatto tutto noi. Sull’1-0 tra l’altro abbiamo avuto le occasioni per chiuderla con Sansone e con De Silvestri».

STANCHEZZA – «La squadra ha comunque fatto quello che doveva fare e cercato di giocare anche in 10. Ripeto, è nel primo tempo che dovevamo sfruttare meglio quanto creato. Nella ripresa è venuta fuori un po’ di stanchezza, ma anche della timidezza. L’espulsione a fine primo tempo ci ha un po’ tagliato le gambe e rimesso tutto in discussione. L’ho capito nell’intervallo, dove sembrava che stavamo perdendo. Abbiamo comunque fatto ciò che abbiamo potuto».

POCHI GOL- «Noi facciamo pochi gol per quello che produciamo. Credo che sia quello il nostro principale problema. Ed ecco che molte volte, come oggi, ci siamo fatti del male da soli».

Le parole di Mihajlovic a DAZN:

«Abbiamo avuto due-tre occasioni per chiuderla, non ci siamo riusciti. Abbiamo preso delle ammonizioni stupide, nel secondo tempo c’è stato maggiore equilibrio. Siamo stati sfortunati sull’autogol, poi loro hanno preso fiducia. È un peccato, quando devi chiudere le partite devi farlo, altrimenti ti puniscono».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.