Connettiti con noi

Calciomercato

Mercato Lazio, tra conferme e cessioni: Tare studia la squadra che verrà

Pubblicato

su

Mercato Lazio, tra cessioni e conferme: il diesse Tare a lavoro per studiare la squadra che verrà. La situazione

Tare studia la Lazio che verrà: tra cessioni e conferme, il cambiamento è una necessità. Come riportato da Il Tempo, in primis, si dovrà valutare la posizione dei tre senatori per eccellenza: Radu, Lulic e Parolo. Il difensore rumeno potrebbe legarsi ai colori biancocelesti ancora per un altro anno; mentre il Capitano – dopo 10 anni – sembra vicino all’addio, la sua volontà è quella di tornare in Svizzera e concludere lì la carriera. Parolo invece ha rimesso il suo destino nelle mani della società, ammettendo con umiltà che rimarrà finchè potrà essere utile all’economia della squadra. Per lui, però, si prende anche in considerazione un ruolo nella dirigenza.

RISCATTI – Da capire poi cosa fare di Pereira. Il Manchester United ha fissato il riscatto a 27 milioni: una cifra importantissima per la Lazio che potrebbe trattenerlo a Roma nel caso in cui Inzaghi decida di valorizzarlo o i Red Devils di abbassare le pretese economiche. Come riporta il quotidiano, Musacchio non sarà confermato; mentre il futuro di Hoedt è legato anche al rinnovo – ancora non arrivato – di Luiz Felipe.

STRAKOSHA – A fronte di un’offerta interessante, la società potrebbe decidere di lasciar partire il portiere albanese, probabilmente all’estero.