Liverpool-Roma, scontri tra tifoserie. Due arresti e un ferito grave – VIDEO

scontri liverpool
© foto YouTube @DailyMail

Dopo i fatti accaduti nel pre-partita di Liverpool-Roma, sono arrivati i due comunicati delle due società

In seguito al comunicato del Liverpool, anche la Roma sul proprio sito ufficiale ha diramato una nota: «L’AS Roma condanna nella maniera più dura possibile l’aberrante comportamento di una ristretta minoranza di tifosi in trasferta che, coinvolti negli scontri con i sostenitori del Liverpool nel prepartita di ieri, hanno arrecato vergogna al Club e alla stragrande maggioranza dei romanisti che hanno avuto una condotta esemplare ad Anfield. Non c’è posto per comportamenti così vili nel mondo del calcio. Il Club ha offerto la propria collaborazione al Liverpool FC, alla UEFA e alle autorità. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono rivolti al tifoso del Liverpool ricoverato in ospedale e alla sua famiglia».

COMUNICATO LIVERPOOL – Serata difficile quella di eri per la Roma travolta dal Liverpool per 5-2 nella gara di andata delle semifinali di Champions. Non solo, prima del match infatti si sono verificati alcuni gravi scontri tra le tifoserie. Due ragazzi di 25 e 26 anni arrivati ieri nella città inglese per assistere al match sono infatti stati arrestati per tentato omicidio ai danni di un uomo di 53 anni che raggiunto con una coltellata adesso versa in gravi condizioni. Lo stesso Liverpool si dice sotto shock per quanto successo in una nota riportata sul sito ufficiale dei Reds: «Il Liverpool Football Club è sconvolto dalla notizia che riguarda un suo tifoso che si trova in gravi condizioni dopo essere stato colpito prima della partita di Champions League contro la Roma – si legge nella nota del club – i nostri pensieri in primo luogo sono per la vittima e per la sua famiglia in queste ore traumatiche. Offriremo loro tutto il nostro supporto. Il club si è messo in contatto con i servizi di emergenza sin dal momento dell’incidente e continuerà ad esserlo. Il Liverpool chiede ai tifosi e a tutti coloro che sono in possesso di informazioni di fornirle alla polizia del Merseyside rispondendo all’appello degli organi competenti”».

Articolo precedente
Juventus, contestazione ultras a Vinovo: contro l’Inter pretesa la reazione – VIDEO
Prossimo articolo
calciomercato lazioCalciomercato Lazio, l’addio di de Vrij potrebbe aprire le porte a Godin