Lecce, Palombi: «Devo migliorare tanto! Nesta o Totti? Ecco chi scelgo…»

palombi
© foto @Youtube

Simone Palombi trascinatore del Lecce. Il ragazzo, sotto la guida di Liverani, sta portando la squadra in piena zona playoff

7 gol in 11 giornate. Un bottino preziosissimo per Simone Palombi che, con le sue giocate, stra trascinando il Lecce ai vertici della classifica del campionato di Serie B. Il ragazzo non è ancora riuscito a ritagliarsi uno spazio con la Lazio di Inzaghi, ma sotto la guida di Liverani è diventato un vero faro per la squadra. Intercettato da PianetaLecce.it, l’attaccante ha commentato la sua nuova avventura pugliese e fissato qualche obiettivo per il futuro: «Quella con il Lecce è stata una trattativa velocissima, non ci ho pensato un attimo ad accettare di venire qui. Primo stipendio? Ho comprato un cellulare nuovo».

MIGLIORAMENTI – «In cosa devo migliorare? In tanti aspetti del mio carattere e del mio modo di stare in campo, mi sento forte nella testa e nella gestione della partita, ma devo migliorare ancora tanto. Se non avessi fatto bene nel calcio, mi sarebbe piaciuto fare tennis. Pazzie? No, ho fatto qualcosa sopra le righe, ma sono un ragazzo per bene alla vecchia maniera, non mi piace apparire. Nesta o Totti? Nesta per quello che mi lega ai colori biancocelesti».

 

Articolo precedente
moduloLazio – Milan, un pareggio che sa di vittoria o due punti persi?
Prossimo articolo
Atalanta-LazioChievo-Lazio: tutte le info per i tagliandi