Lazio riprenditi il futuro è adesso…E il ricorso all’Uefa è pronto

© foto www.imagephotoagency.it

Neanche il tempo di riprendersi dalla bruciante sconfitta di ieri sera col Milan, che Petkovic dovrà pensare alla trasferta europea di giovedì in Germania. Stoccarda, Fiorentina, ancora Stoccarda e poi Torino. Quattro partite fondamentali per capire le ambizioni della Lazio, sia in ambito nazionale che continentale. Come riporta La Repubblica l’allenatore di Sarajevo dovrà essere bravo a recuperare energie ed a gestire quelle rimaste, sperando di poter contare sul recupero per lo meno di Mauri. Inoltre anche la società è molto impegnata per la squalifica inflitta dall’Uefa. Il ricorso probabilmente porterà ad una riduzione della pena con le giornate a porte chiuse che potrebbero passare da due ad una, ad oggi è difficile immaginare una completa assoluzione. 

Articolo precedente
Anche Oddo molto scettico: “Non mi è sembrata giusta l’espulsione…”
Prossimo articolo
Dalla Spagna: Rakitic più vicino alla Lazio