Lazio, follia di Wesley: il brasiliano espulso dopo 11 minuti – VIDEO

Calciomercato Lazio Wesley
© foto @YouTube

Gesto folle di Wesley, obiettivo di mercato della Lazio, che all’11’ di Mouscron-Brugge ha rifilato una gomitata ad un suo avversario

Undici giorni e il calciomercato in Italia chiuderà ufficialmente. Ancora un tassello manca alla Lazio per consegnare a Simone Inzaghi un puzzle completo in vista della prossima stagione. Quel vice-Immobile tanto cercato e desiderato. Fino a qualche settimana fa sembrava praticamente fatta per Wesley, mentre nelle ultime ore sembra sempre più probabile una permanenza di Caicedo.

ESPULSIONE – Il brasiliano sta continuando a giocare con il Bruges, dove ha già detto di voler restare, ma nella seconda giornata di campionato ha commesso una leggerezza che poteva costare caro. Al minuto 11 di Mouscron-Brugge, Wesley ha rifilato una gomitata al suo diretto avversario nel tentativo di proteggere il pallone. Nessun dubbio per l’arbitro che estrae il rosso. Nonostante ciò i neroblu hanno portato a casa i tre punti grazie alla rete di Cools al 55′. Nervosismo evidente per l’attaccante 1996 come testimoniano le immagini del video che vi proponiamo. Stress da mercato o semplice agonismo? La Lazio potrebbe tornare alla carica nei prossimi giorni. Fino al 17 agosto tutto può succedere.

(Gomitata al minuto 0:27)

Articolo precedente
stankovicStankovic incensa Milinkovic: «È un giocatore fenomenale! Se dovesse rimanere…»
Prossimo articolo
minalaLIVE Calciomercato Lazio: si lavora sulle uscite. Wesley si allontana, il Chievo insiste per Cataldi. Leonardo chiude a Milinkovic