Connettiti con noi

News

Italia Bulgaria: Immobile un assist e poco più, male Acerbi

Pubblicato

su

Pareggio amaro per gli azzurri allo stadio Franchi, nel match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022 tra Italia e Bulgaria

Un pareggio che sa di beffa per l’Italia di Roberto Mancini alla prima uscita ufficiale con il titolo di Campioni d’Europa sul petto; non è bastato il ‘golazo’ di Federico Chiesa al 16′ perché sul finale di tempo, in una ripartenza estemporanea, il centravanti dell’Ascoli, Atanas Iliev gela Firenze con una zampata sotto misura. Inutile l’assalto della ripresa con l’attacco azzurro che è apparso appannato e poco cinico sottoporta.

Prestazione non sufficiente per i giocatori della Lazio,  Acerbi e Immobile. Il primo in complicità con Florenzi è responsabile del gol degli ospiti, sbaglia la marcatura, Iliev lo anticipa e infila Donnarumma. Il secondo,  parte bene fornendo anche l’assist del gol che sblocca il match a Chiesa, man mano poi si perde: spesso lontano dal gioco, viene chiuso dalla gabbia di difensori bulgari e quando prende palla è senza idee.