Lazio, l’agente Pellegrini: «In estate potrebbe arrivare Petagna. Inzaghi? Resterà, ma in futuro…»

Fiorentina - Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Per parlare di calciomercato, in particolar modo di quello della Lazio, è stato intervistato dal ilsussidiario.net, il procuratore Sante Pellegrini

Per fare un punto sul mercato di casa Lazio, la redazione de ilsussidiario.net, ha contatto il procuratore Sante Pellegrini: «Simone Inzaghi credo proprio che possa rimanere ancora alla Lazio. E’ un possibile futuro allenatore della Juventus quando Allegri se ne andrà dalla società bianconera. Per la prossima stagione a meno di un addio di Allegri dalla Juventus dovrebbe rimanere nella società biancoceleste. Giampaolo al suo posto? Lui mi sembra un ottimo allenatore già in grado di guidare una squadra importante come la LazioNicola? No secondo me Nicola deve ancora crescere e dovrà continuare a migliorare, a fare esperienza. Non basta la straordinaria salvezza ottenuta la scorsa stagione col Crotone».

MERCATO CALCIATORI – Pellegrini continua parlando di Petagna: «La Lazio lo aveva cercato già la scorsa stagione, in effetti è un giocatore che potrebbe arrivare. Lotito però non è mai disposto a spendere tanto per l’acquisto dei calciatori e potrebbe succedere solo a un prezzo conveniente per la Lazio. L’Atalanta è ormai un club di valore, è società che lavora molto bene a livello giovanile, sostituisce ogni anno i suoi talenti con nuovi talenti. Quest’anno se ne andranno Spinazzola e Caldara alla Juventus, partirà Cristante. Solo Papu Gomez dovrebbe rimanere, è già avanti in età e non sarebbe ideale per un grande club comprarlo. Petagna potrebbe andarsene anche lui visto che merita una grande piazza». Infine su una partenza di Milinkovic a fine stagione: «Credo se ne andrà, visto che Lotito non si lascerà sfuggire l’opportunità di cedere un campione così giovane a un prezzo importante. Cercherà di cederlo almeno a cento milioni di euro. La Lazio ha Caceido che il secondo attaccante che affianca Immobile. Petagna è più forte di Caceido e potrebbe essere più ideale per il reparto offerto biancoceleste».

(Franco Vittadini)

Articolo precedente
Manfredini, l’ex Lazio condannato ad 8 mesi di reclusione
Prossimo articolo
pinelliPinelli (Premium): «Lazio-Bologna, non solo il rigore: va analizzata l’intera gestione…»