La giocata del match: due errori di Bastos condannano la Lazio

giocata del match
© foto www.imagephotoagency.it

La giocata del match, la squadra di Inzaghi ci prova ma non basta la rete di Immobile a recuperare i due errori di Bastos

Il derby è della Roma. All’Olimpico la squadra di Inzaghi non riesce a rimettere in piedi la partita, ci ha provato la Lazio e ha accorciato le distanze, dopo aver subito il doppio vantaggio, ma non è bastato per trovare almeno il gol del pareggio. Ad incidere particolarmente in modo negativo sul risultato sono stati due errori di Bastos. 7 minuti, tanti ne sono bastati alla squadra di Di Francesco per portarsi avanti di due gol: la prima occasione è il calcio di rigore concesso da Rocchi per il fallo di Bastos su Kolarov. Una scivolata ingenua che atterra il giallorosso in area di rigore. Dal dischetto Perotti non perdona e infila Strakosha. Il difensore biancoceleste accusa il colpo e per tutto il resto della partita non riesce più a giocare con lucidità. Quattro minuti dopo compie il secondo errore, troppo leggera la copertura sul pallone che recupera Nainggolan a centrocampo e dal limite la piazza all’angolino per il raddoppio giallorosso.