Finale di Coppa Italia: ecco la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

Il derby è iniziato da tempo. La finale di Coppa Italia tra Roma e Lazio è un evento più unico che raro nella capitale, un fatto mai accaduto. Nonostante manchi più di un mese all’attesissima sfida, la gente romana non parla d’altro e le due stesse squadre stentano in campionato, quasi a voler dimostrare che la partita da vincere è un’altra. Tralasciando il campo però, un fatto molto caldo riguarda la data e l’ora della partita. In questo momento è tutto fissato al 26 Maggio alle 20.45, ma per motivi di ordine pubblico tutto potrebbe essere anticipato o addirittura posticipato, oltre al fatto che si potrebbe giocare di pomeriggio. Nelle ultime ore l’idea sarebbe quella di disputare la finale il 26 alle 17, ma l’ultima decisione spetterà solo al prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro. Nelle prossime ore la Lega di Serie A presenterà il piano di sicurezza studiato assieme alle due società e richiesto nell’ultima riunione dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, oltre al delicato argomento della suddivisione dell’Olimpico: si potrebbe optare per una separazione a semicerchio dello stadio con Tribuna Tevere e Monte Mario a metà tra romanisti e laziali. L’alternativa è quella di lasciare Curva Nord e Tribuna Tevere ai tifosi della Lazio, con Monte Mario e Curva Sud riservate ai giallorossi. Tra domani e Mercoledì dovrebbe arrivare la tanto attesa ufficialità.

Articolo precedente
Biava, l’agente smentisce: “Vuole rimanere alla Lazio, nei prossimi giorni incontrerò Tare e Lotito”
Prossimo articolo
Comunicato Lazio: “Nessun contatto con il magnate arabo”