De Vrij, le commissioni ostacolano il rinnovo: la situazione

calciomercato lazio de vrij immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Svelato l’ostacolo che impedirebbe l’annuncio del rinnovo di De Vrij: l’entourage dell’olandese pretenderebbe mostruose commissioni

La situazione attorno al rinnovo di De Vrij con la Lazio è a dir poco caotica. Da qualche giorno l’olandese è libero di accordarsi con qualsiasi squadra per giugno, ma la Lazio si sente decisamente tranquilla poiché le due parti – come anticipato – sarebbe già arrivate ad un accordo qualche settimana fa. Il difensore, dunque, avrebbe accettato l’offerta della dirigenza capitolina, dedicendo di rimanere all’ombra del Colosseo fino al 2019, con l’ipotesi di un ulteriore prolungamento fino al 2021 in caso di qualificazione in Champions. Fin qui tutto chiaro, ma allora perché non è ancora arrivato l’annuncio? Il Messaggero, nella sua edizione odierna, ha svelato la motivazione. La Seg, l’agenzia che cura gli interessi del difensore avrebbe infatti ingoiato con fatica la decisione del suo assistito di continuare la propria esperienza in biancoceleste e, per far ripagare al presidente Lotito il ‘favore’, ora pretenderebbe delle commissioni ‘mostruose’ dal patron capitolino. Tuttavia, entro questa settimana la situazione dovrebbe essere chiarita una volta per tutte.

Articolo precedente
bruno peresRoma, incidente stradale per Bruno Peres che distrugge la sua Lamborghini
Prossimo articolo
mertens napoliMertens, annullata la visita alla caviglia: contro la Lazio ci sarà