De Vrij, un gol prima dell’addio: l’olandese tra i 10 difensori più prolifici della storia della Lazio

de vrij calciomercato lazio milan
© foto www.imagephotoagency.it

Con il gol di ieri Stefan de Vrij ha siglato il suo settimo gol stagionale, il sesto in campionato. La rete alla Sampdoria lo colloca nella storia della Lazio come decimo difensore più prolifico di tutti i tempi

Non ha firmato il rinnovo, ma ieri la sua firma l’ha messa su una vittoria importantissima. Sesto gol in campionato per de Vrij, più uno in Europa League. Come riporta Repubblica, in un articolo a firma di Marco Ercole, adesso sono 7 i suoi centri stagionali uno score che in Europa nessun altro difensore è riuscito a superare e che il solo Naldo dello Schalke 04 può eguagliare. Ma non è finita, perché con queste reti, sommate alle 3 realizzate prima di questa stagione in maglia biancoceleste, l’ex centrale del Feyenoord arriva a quota 10 ed entra anche nella top 10 all-time dei difensori goleador della Lazio, con il suo nono posto (insieme a Sebastiano Siviglia) dietro Mihajlovic (33), Negro (24), Oddo (17), Cravero (14), Gregucci (13), Podavini (12), Kolarov e Fernando Couto (11). E se non si considerassero i calci di rigore, sarebbe addirittura tra i primi 5 dietro Negro, Mihajlovic, Gregucci e Fernando Couto.

SENZA RIGORI SOLO MIHAJLOVIC HA SEGNATO DI PIÙ IN UN CAMPIONATO – Per quanto riguarda il numero di reti realizzate in una singola stagione da un difensore della Lazio, poi, l’olandese è attualmente quinto, insieme a Massimo Oddo (stagione 2005/2006), Roberto Cravero (1993/1994) e Primo Sentimenti (1950/1951) e dietro solamente a Paolo Negro (8 reti nel 1994/1995) e il recordman Sinisa Mihajlovic: il serbo, infatti, ricopre da solo l’intero podio grazie alle 13 realizzate nel 1999/2000, le 9 del 1998/1999 e le 8 del 2000/2001. E se in questo caso, con 4 giornate ancora da giocare, l’obiettivo per migliorarsi può essere quello di entrare al massimo sul podio, il discorso è diverso considerando i soli gol in campionato: con i suoi 6 centri in Serie A de Vrij è infatti quarto, a due sole lunghezze dal capolista Mihajlovic a 8 e una dai secondi in classifica, Oddo e Sentimenti a 7. Senza considerare le realizzazioni arrivate dagli 11 metri, infine, de Vrij è già adesso il secondo difensore più prolifico della Lazio in un singolo campionato di Serie A: solo Mihajlovic (che però calciava le punizioni) è riuscito a fare meglio e arrivare a quota 7. In queste ultime quattro gare con la maglia biancoceleste, l’olandese avrà l’occasione per scalare ancora queste classifiche.

Articolo precedente
la giocata del match milinkovic calciomercato lazioCOMANDA IL TIFOSO – Assist, gol e tanta classe: contro la Sampdoria è Milinkovic il protagonista! – VIDEO
Prossimo articolo
olimpicoL’amore di un popolo, la vittoria della lazialità: insieme siamo più forti! – VIDEO