Canigiani: «A Firenze ci sarà un grande seguito. All’Olimpico serve un muro biancoceleste»

canigiani
© foto SsLazio

Ad un giorno dal turno infrasettimanale con la Fiorentina, il responsabile del marketing della Lazio, Marco Canigiani, ha fatto il punto sulla vendita dei biglietti

Dopo la grande cornice di pubblico del derby, la Lazio sarà seguita a Firenze da tanti tifosi. Per fare il punto sulla trasferta, ha parlato ai microfoni della radio ufficiale, il responsabile del marketing Marco Canigiani: «Per Firenze è partita la vendita libera, ci sarà un grande seguito. I tifosi trascineranno la squadra all’obiettivo finale, in queste sei partite potranno fare la differenza. In una situazione d’equilibrio sono l’arma in più, come accaduto nel derby e in casa col Salisburgo. Su Firenze non so il numero preciso, ma comunque c’è ancora disponibilità».

PROMOZIONI – Agevolazioni previste anche nella prossima partita casalinga con la Sampdoria: «Siamo al rush finale ed è determinante la presenza massiccia dei tifosi. Abbiamo tre partite casalinghe e serve un muro biancoceleste per spingere la squadra. Il pubblico ti dà quella forza in più e anche domenica mi aspetto una presenza importante. La vendita dei biglietti per la Sampdoria parte oggi con tutte le varie modalità».

Articolo precedente
Pioli coppa italiaFiorentina, Pioli: «La Lazio è una squadra forte, ci vorrà una grande prestazione. A Roma due anni belli, ma…»
Prossimo articolo
immobile lazioFormello, Immobile resta in dubbio. Torna Luis Alberto, ballottaggio Lukaku-Lulic