Candreva: «Peccato uscire dalla Coppa Italia. Sono orgoglioso di essere qui»

Candreva
© foto www.imagephotoagency.it

Torna a parlare dopo la sconfitta di ieri Antonio Candreva, sempre più leader della nuova Inter messa su da Stefano Pioli

Partita speciale quella di ieri per Antonio Candreva, giunto già al suo secondo confronto contro la Lazio. Dopo aver vinto la prima sfida di campionato, ieri l’Inter si è arresa alla squadra di Inzaghi, abbandonando un obiettivo stagionale, come spiegato dall’esterno ai microfoni di Premium Sport: «E’ stata una sconfitta che non ci voleva perché tenevamo molto alla Coppa Italia e a passare il turno. Adesso dobbiamo dimenticarla al più presto e pensare alla prossima gara che sarà molto importante. Com’è essere stato il primo acquisto italiano di Suning? Ho sempre detto che sono orgoglioso di essere qui e sono orgoglioso di essere stato scelto da Suning come primo obiettivo. Stiamo costruendo un bel gruppo ma dobbiamo ancora migliorare. Ben vengano gli italiani ma siamo comunque un gruppo positivo che sta facendo bene».

Articolo precedente
leitnerLeitner saluta: «Ciao Roma, volevo tornare in Bundesliga»
Prossimo articolo
keita lazio torinoKeita torna a Roma: da domani in gruppo