Calcioscommesse, Palazzi: “Presto novità. E su Mauri…”

© foto www.imagephotoagency.it

Novità in vista sul fronte calcioscommesse. Ad anticipare qualche pillola sul secondo filone aperto dalla Procura di Bari ci ha pensato Stefano Palazzi, procuratore della FIGC. “L’indagine è terminata, quindi per quando ci riguarda cercheremo di essere rapidi – ha dichiarato Palazzi alla stampa –  Ci sono delle cose da valutare ma appena potremo prenderemo delle decisioni: ringraziamo la Procura di Bari, così come quella di Cremona, per la collaborazione”.

In questo secondo filone di indagini è stato coinvolto anche il capitano della Lazio, Stefano Mauri. Interrogato su un possibile deferimento ai danni del centrocampista biancoceleste, Palazzi decide di non scoprirsi troppo: “Un deferimento di Mauri? Questa domanda riguarda il merito, ci sono ancora delle inchieste a Cremona sul suo conto. Siamo in stretto contatto con il procuratore Di Martino con il quale mi lega un rapporto di affetto, stima e ammirazione. Noi parliamo attraverso i nostri provvedimenti di deferimento o di archiviazione. E’ improprio esprimere un giudizio con procedimenti ancora in corso. Speriamo che tutto possa chiudersi quanto prima”.

Articolo precedente
Salernitana, dg Lega Pro: “Capisco Lotito, ma cinquemila spettatori non sono pochi”
Prossimo articolo
Parla di nuovo Perea: “Mi ispiro a Ibra…Voglio lo scudetto e la Champions!”