Udinese, Lasagna e De Paul: «Non ci adagiamo sugli allori. Lazio forte, ma siamo pronti!»

udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Lasagna e De Paul, dopo il successo dell’Udinese contro il Chievo, hanno detto la loro sul prossimo impegno, il match contro la Lazio

Se la Lazio è riuscita a rifilare ben quattro gol al Genoa, anche l’Udinese ha potuto festeggiare il successo contro il Chievo. Mercoledì le due compagini si affronteranno nel turno infrasettimanale di campionato. Nel corso delle interviste post-gara, Lasagna e De Paul sono intervenuti ai microfoni di Udinews TV per commentare la vittoria e dire la loro sulla gara contro i biancocelesti. Prima è stato il turno dell’attaccante, accostato in estate anche alla Lazio in ottica calciomercato: «Molto contento di essere riuscito a trovare il gol, ma soprattutto per la vittoria. Siamo un bel gruppo e anche oggi (ieri, ndr) lo abbiamo dimostrato. Abbiamo fatto vedere i nostri lavori, siamo pronti ad affrontare mercoledì una Lazio che è molto forte».

DE PAUL – Poi, sono arrivate anche le parole del centrocampista: «Sulla trequarti hai un secondo per decidere, sono in fiducia e i miei compagni si fidano, quindi me la sono sentita di tirare ed è andata bene, ma se ci fosse stato un compagno in posizione migliore l’avrei passata. Per me viene prima la squadra, non ripiego solo io ma tutti, così come in avanti ci aiutiamo tutti. Non possiamo adagiarci sugli allori però, mercoledì arriva la Lazio e dobbiamo esser pronti».

Articolo precedente
kezmanLazio-Genoa, le pagelle dei quotidiani: finalmente Milinkovic, leggerezza di Acerbi sul gol rossoblù
Prossimo articolo
immobileImmobile supera Bernardini: è ‘Re Ciro’ il settimo goleador nella storia della Lazio