Signori, ventidue anni fa il rigore che decise il derby della Capitale – Foto

signori
© foto www.imagephotoagency.it

Nel derby numero 104 il 18 febbraio del ’96 a decidere è un penalty trasformato da Beppe Signori

Solo ieri ha festeggiato cinquant’anni uno dei giocatori simbolo della storia biancoceleste. Giuseppe Signori, alias Beppe Gol, tra i calciatori più amati che hanno giocato con l’aquila sul petto. Proprio oggi ricorre un altro anniversario speciale: 22 anni fa proprio lui decise il derby della Capitale. Al minuto 84′ infatti Lanna colpisce il pallone in area di rigore con la mano, penalty assegnato alla Lazio e dal dischetto Signori batte Cervone consegnando di fatto la stracittadina ai biancocelesti.

 

Articolo precedente
Keita: «De Vrij? Un giorno andrà in un grande club»
Prossimo articolo
Lazio-Hellas Verona live direttaLazio-Verona, le probabili formazioni