Petrelli: «La gara col Salisburgo è più importante di quella col Benevento, ma…»

lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Sergio Petrelli in merito alla squadra di Simone Inzaghi, ecco le osservazioni che ha fatto ai microfoni di Lazio Style Radio

Dopo la breve pausa per le nazionali la Lazio tornerà in campo sabato ore 15 nella sfida con il Benevento, una gara che sarà importante sia per la lotta alla Champions League che per testare la forma fisica in vista della gara d’Europa League contro il Salisburgo. A tal proposito è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio l’ex biancoceleste Sergio Petrelli: «Più del Benevento, la gara veramente importante è quella col Salisburgo. Loro sono una squadra organizzata e ben sostenuta dagli sponsor, sarà una sfida difficile ma la Lazio in coppa gioca con più facilità. Vedere gli incontri europei è più gradevole di quelli di campionato, anche perché sono più affascinanti. Ad inizio campionato si sarebbero fatte carte false per vedere la Lazio in zona Champions e ai quarti di finale di Europa League. I biancocelesti dovranno dare tutto soprattutto in coppa e recuperare gli infortunati del momento e i giocatori un po’ più appannati, come Immobile. Ciro, in zona realizzativa, sta accusando qualche imprecisione rispetto a prima».

Articolo precedente
Galvani: «Lazio, con Lotito non vincerai mai nulla di importante». E su Milinkovic…
Prossimo articolo
Stoccarda, il ds Reschke: «Badstuber? Lavoriamo per il rinnovo, ma in caso di addio…»