Dopo la sconfitta la beffa: la Lazio paga in Borsa l’eliminazione dall’Europa League

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la sconfitta di ieri sera e la conseguente eliminazione dall’Europa League, il titolo della Lazio ha registrato un decremento del 7% a Piazza Affari

La partita contro il Salisburgo non è stata priva di conseguenze per la Lazio. Ripercussioni non solo sul piano calcistico, ma anche su quelllo economico. Non solo l’armata di Inzaghi è uscita dall’Europa League, competizione che l’aveva vista fin qui svolgere un ruolo da protagonista, ma anche a Piazza Affari le cose non sono andate bene per il club capitolino. Come riporta teleborsa.it, infatti, il titolo della società ha subito un decremento del 7,09% dopo la sconfitta di ieri sera. L’analisi settimanale del titolo rispetto al FTSE Italia All-Share, inoltre, mostra un cedimento rispetto all’indice in termini di forza relativa di S.S.Lazio, che fa peggio del mercato di riferimento. Oltre al danno la beffa.

Articolo precedente
Roma e Lazio accusano il CONI: «Il prato dell’Olimpico è un disastro!»
Prossimo articolo
Calciomercato, Lazio, Milan, ImmobileDelusione Lazio, consolazione Immobile: Ciro entra in una speciale Top 10 – FOTO