Parolo pronto al tutto per tutto per difendere la maglia da titolare

parolo
© foto www.imagephotoagency.it

A 33 anni Marco Parolo è ancora indispensabile per la Lazio

Non convocato in Nazionale, così ha deciso Roberto Mancini orientato a puntare sui giovani e che ha per questo lasciato a casa Marco Parolo. Per la Lazio invece il centrocampista è indispensabile: cuore, grinta e tanta corsa, il numero 16 non si risparmia mai e dal 2014, anno in cui ha iniziato ad indossare la maglia biancoceleste, ha disputato ben 164 partite e raramente è stato sostituito da mister Inzaghi. Come riporta la Gazzetta dello Sport però in questo inizio di campionato il vice capitano è stato richiamato in panchina già due volte: il mercato infatti ha portato nuova concorrenza, da Badelj e Berisha al ritorno di Danilo Cataldi. La Lazio però adesso sarà impegnata in un vero tour de force con 7 partite in 21 giorni, Parolo sarà presente e cercherà in tutti i modi di difendere il suo posto da titolare, ancora per un altro anno da protagonista con la maglia biancoceleste.

Articolo precedente
NAZIONALI – Sconfitta per Immobile e Strakosha, la Serbia di Milinkovic si ferma sul pari
Prossimo articolo
caicedoCaicedo, una maglia da titolare in Europa per riconquistare i tifosi