Dabo: «Lotta Champions? I biancocelesti hanno perso molto dagli infortuni, ma hanno un collettivo…»

dabo
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Ousmane Dabo, ex di Lazio ed Inter che analizza la gara dell’Olimpico in scena tra meno di due settimane

A quasi dieci anni da quel rigore che regalò la quinta Coppa Italia ai biancocelesti, Ousmane Dabo è ricordato da molti tifosi col sorriso stampato sulla faccia, ma anche con la tensione che riporta a quegli istanti in attesa del tiro dal dischetto. Il centrocampista francese è legato ad entrambi i club che si sfideranno nella corsa alla Champions League, con i nerazzurri che lo portarono in Italia, nonostante disputò poche partite per poi approdare – dopo anni di esperienza – alla Lazio. Il classe ’77, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul match dell’ultima giornata: «Ricordo più dolce? Ce ne sono tanti, dove ho giocato ho dato il massimo. E’ vero che a Roma sono rimasto sei anni, quindi sono più legato alla Lazio. Però sono stato bene ovunque, anche all’Inter perché è stata la squadra che mi ha portato in Italia: sarò sempre grato a loro per questo. Lotta Champions? I biancocelesti hanno perso tanto con gli infortuni di Immobile e Luis Alberto, ora non è facile ma hanno un collettivo forte. Anche con l’Atalanta, pur in difficoltà, hanno portato a casa un pari con la giusta mentalità. Si giocheranno tutto con l’Inter, sarà una gara bellissima da vedere».

Articolo precedente
Fiorentina - Lazio felipe andersonLazio a Crotone senza Luis Alberto: Felipe, questo è il tuo momento!
Prossimo articolo
luis alberto lazioInfermeria, le ultime sugli infortunati