Nuovi guai per Gascoigne: arrestato in patria con l’accusa di violenza sessuale

Gascoigne
© foto www.imagephotoagency.it

Continua tra alti e bassi la vita di Paul Gascoigne: l’ex attaccante biancoceleste sarebbe stato arrestato la scorsa settimana con l’accusa di violenza sessuale

Era da un po’ che non circolava il suo nome sui quotidiani britannici, ma Paul Gascoigne non si è fatto pregare e ha risposto subito presente. Gazza dopo aver risolto negli ultimi mesi i suoi problemi con l’alcol è tornato a far parlare di se in patria. Secondo quanto riporta Telegraph, l’ex attaccante della Lazio lo scorso 20 agosto sarebbe stato arrestato con l’accusa di aver aggredito sessualmente una donna su un treno. Gascoigne è stato preso subito in custodia dalla polizia di trasporto britannica dopo che la donna ha affermato di essere stata violentata. Dopo essere stato trattenuto per alcune ore, Gazza è stato rilasciato in attesa di ulteriori indagini, ma se il tutto venisse confermato, le accuse che verrebbero portate davanti a un giudice sarebbero di grave entità.

Articolo precedente
zazzaroni lazio aperturaZazzaroni: «Lazio, contro la Juve sono mancati i big. Milinkovic? Lontanissimo dai 150 milioni. E su Correa…»
Prossimo articolo
Inzaghi LazioLazio, due partite e zero punti: non accadeva dal 2006, ma quella volta fu Champions…