Malagò sul derby: «La gente alle 15 lavora, poi c’è un contratto con la Rai…»

malagò
© foto www.imagephotoagency.it

Sull’orario del doppio derby di Coppa Italia, si è espresso il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, intervenuto ai microfoni de Il Messaggero

Continua da giorni il dilemma sull’orario del doppio derby di Coppa Italia. Da una parte la volontà chiara del Prefetto di far giocare la stracittadina con la luce del sole, dall’altra i diritti detenuti della Rai, che spingono l’emittente televisiva, a propendere per la sera, fascia oraria in cui si raggiungerebbe più audience. Su questo tema, si è espresso il presidente del Coni, Giovanni Malagò, intercettato da Il Messaggero. it: «Derby Lazio-Roma alle 15? Lo dico con franchezza: c’è un tema d’immagine e di audience televisivo, un contratto con la Rai da rispettare e poi la gente lavora. Io allo stadio? A quell’ora lavoro, come tutti i giorni». Continua poi: «Lo dico egoisticamente quando ci sono partite all’Olimpico, anche se non sono di grande livello l’area si paralizza, non è giusto ma ci dobbiamo adeguare alle norme di sicurezza pubblica».

Articolo precedente
folorunshoFolorunsho: «Sognavo la convocazione in prima squadra da quando sono piccolo»
Prossimo articolo
gautieriGautieri: «Palombi ha margini di crescita importanti, mi da soddisfazioni»