Lazio, Immobile a rischio per il Bologna: le ultime

Napoli-Lazio immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Ciro Immobile e a forte rischio per la partita del 26 contro il Bologna. L’attaccante deve smaltire un affaticamento muscolare

Tante partite in pochi giorni e una da sfruttare al meglio. Questo e non solo potrebbero convincere Simone Inzaghi a rinunciare, almeno inizialmente, a Ciro Immobile per la partita contro il Bologna di Pippo. L’attaccante questa mattina ha svolto solo un leggero lavoro in palestra, domani sarà il giorno della verità. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il bomber dovrebbe comunque prendere parte alla trasferta emiliana, il dubbio resta sul suo impiego dal 1′. Infatti i tanti impegni ravvicinati, potrebbero indurre il tecnico piacentino a non rischiarlo.

SOSTITUTI – E se non dovesse farcela chi al suo posto? La soluzione più semplice sarebbe quella di Caicedo, ma Inzaghi non esclude niente. Neanche la coppia Correa-Luis Alberto, andata bene in Europa League. In questo caso, a differenza della partita con l’Eintracht, ci sarebbe anche Milinkovic che con i suoi inserimenti da dietro, darebbe comunque peso all’attacco. Sulla testa di Ciro pesa anche il rischio squalifica: Immobile senza gol su azione dalla trasferta di Verona con il Chievo, è apparso molto nervoso nelle ultime uscite sia per le poche occasioni che per il momento della squadra. Tutti fattori da prendere in considerazione per Inzaghi, pieno di dubbi per le ultime due partite dell’anno.

Articolo precedente
salasSalas risponde agli auguri della società: «Sempre forza Lazio!» – FOTO
Prossimo articolo
De MartinoDe Martino: «Ce la mettiamo tutta e noi, come voi, vogliamo gioire e conquistare i traguardi che ci siamo prefissi»