Lazio-Hellas Verona, fischia Calvarese: trend positivo con le ‘Aquile’. L’unica sconfitta…

lazio - crotone
© foto www.imagephotoagency.it

Sul sito dell’AIA è stata pubblicata la designazione relativa a Lazio-Hellas Verona: il direttore di gara sarà Calvarese

Dopo l’impegno di questa sera in Europa League contro lo Steaua (QUI i convocati di Inzaghi), la Lazio sarà impegnata lunedì all’Olimpico contro l’Hellas Verona. I capitolini – che torneranno a Roma solo venerdì – avranno pochissimo tempo per preparare una gara di vitale importanza per le ambizioni della squadra in campionato. Intanto, sul sito dell’AIA è stata pubblicata la designazione arbitrale: al signor. Calvarese il compito di dirigere la gara:

LAZIO – H. VERONA Lunedì 19/02 h.20.45
CALVARESE
DI IORIO – LA ROCCA
IV: PICCININI
VAR: MANGANIELLO
AVAR: PASSERI

I PRECEDENTI – Gianpaolo Calvarese (sez. Teramo) ha arbitrato i biancocelesti in 12 occasioni, 9 delle quali sono terminate con la loro vittoria. Solo una volta il match si è concluso con la sconfitta della Lazio, mentre per due volte è arrivato il pareggio. In questa stagione, il fischietto abbruzzese ha diretto la gara in cui la squadra di Inzaghi ha calato il poker ai danni del Crotone di Zenga. L’unica partita diretta dal quarantunenne in cui i capitolini non sono riusciti ad ottenere alcun punto risale 22 dicembre 2013, quando un super Hellas Verona – con un Luca Toni in grande spolvero – scofisse i padroni di casa infliggendogli un pesante 4 a 1.

Articolo precedente
Inzaghi lazioSteaua Bucarest-Lazio, i convocati di Inzaghi: c’è Felipe, a riposo alcuni ‘big’
Prossimo articolo
ImmobileSteaua, Budescu e Tanase: «Lazio? Grande squadra, sarà difficile. Immobile…»