Lazio, ecco il Correa polivalente: da ala a seconda punta

Correa
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio punta su Correa: il talento argentino è pronto ad esplodere definitivamente e a non far rimpiangere Felipe Anderson

Le prossime saranno settimane decisive per Joaquin Correa. L’esterno argentino è pronto ad essere lanciato definitivamente nel progetto Lazio e a non far rimpiangere Felipe Anderson. Come riporta Il Corriere dello SportInzaghi crede nelle qualità dell’ex Siviglia e Samp e negli ultimi giorni a Formello lo ha spronato in continuazione. Correa non potrà giocare il prossimo match di Europa League contro il Marsiglia perché è squalificato, ma potrebbe essere lanciato dal primo minuto nella trasferta di Parma. Ieri nell’amichevole contro la Primavera si è mosso prima nel ruolo di Luis Alberto alle spalle di Caicedo, svariando da trequartista a seconda punta. Poi nel secondo tempo Inzaghi è passato al 4-4-2 e il Tucu si è trasformato in ala muovendosi sulla corsia di sinistra. La Lazio crede tanto in Correa, visti anche i 18 milioni investiti per il suo acquisto, ora tocca al giocatore dimostrare le sue qualità e conquistare i tifosi.

Articolo precedente
Calciomercato Lazio WesleyCalciomercato Lazio, Wesley resta ancora un obiettivo
Prossimo articolo
immobileLazio, tutti i biancocelesti impegnati in Nazionale