Lazio, l’omaggio della società ai due anni d’Inzaghi: il comunicato

juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Due anni da quando mister Inzaghi è ad allenare la prima squadra, tante coincidenze, ecco il comunicato del club biancoceleste

Scelta giusta in casa propria, anche se con un pò di fortuna, quella di Simone Inzaghi, che il 3 aprile 2016 divenne il successore dell’esonerato Pioli. Un colpo inaspettato, un addio vicino, ma il destino ha deciso che il tecnico piacentino dovesse a tutti i costi allenare la Prima squadra della Capitale. La società biancoceleste, attraverso un comunicato ufficiale, rende omaggio al mister: «Era il 3 aprile del 2016. A seguito della sconfitta patita dalla Prima Squadra della Capitale contro la Roma, la guida tecnica della formazione biancoceleste venne affidata a mister Simone Inzaghi, ai tempi allenatore della Lazio Primavera. Dopo aver ottenuto tanti successi nel Settore Giovanile biancoceleste, il tecnico piacentino venne promosso esattamente due anni fa a capo della squadra che lo vide emergere ed attestarsi come calciatore. Da quel pomeriggio di aprile sono passati 730 giorni, nei quali Simone Inzaghi ha trascinato la Prima Squadra della Capitale verso grandi traguardi e nuovi obiettivi, per un totale di 95 battaglie vissute sulla panchina biancoceleste».

Articolo precedente
adesivi antisemitiLazio-Roma, tagliandi in vendita dal 6 aprile: i dettagli
Prossimo articolo
Piccoli tifosi crescono, Lorenzo Inzaghi canta: «So già due ore» – VIDEO