Lazio contro il Benevento per ripartire e per sfruttare il “fattore” Olimpico

lazio
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio dovrà necessariamente ripartire con il Benevento per continuare la volata Champions

Mancano una manciata di ore al fischio d’inizio di Lazio – Benevento, una gara cruciale per gli uomini di Inzaghi che devono necessariamente tornare a vincere per continuare a rincorrere un piazzamento in Champions. L’ultimo periodo , come riporta il Corriere dello Sport, infatti è stato tutt’altro che positivo: appena 2 vittorie in 8 match di campionato e tre gare di fila senza portare a casa i 3 punti. Nel girone d’andata il match contro il Benevento arrivò a chiudere un ciclo in cui la Lazio totalizzò ben 28 punti in 11 gare prima di cedere al calo che ha caratterizzato questo periodo con 26 punti conquistati in 18 confronti. La gara di oggi servirà a Inzaghi anche a non raggiungere un record negativo: ovvero quello di mister Pioli che arrivò a quattro sconfitte di seguito nel 2015, poco prima di essere esonerato. Certo la posizione in classifica è nettamente differente, la Lazio in questo momento ha tutte le possibilità di centrare l’obiettivo prefissato che è quello di conquistare un posto in Champions e inoltre potrà contare sul fattore Olimpico, cosa non da poco visto che delle ultime 9 gare che rimangono ben 5 verranno disputate in casa.

Articolo precedente
Lazio-Benevento, dove seguire diretta TV e Live Streaming
Prossimo articolo
er faina“Er Faina” su Balotelli: «Mario fece più di un pensierino sulla Lazio»