Keita chiarisce: «Via dalla Lazio? Vorrei precisare una cosa…»

calenda
© foto Instagram @keitabalde14

Keita e il presunto legame col potente agente Jorge Mendes, l’ex Lazio ammette: «Sono al Monaco grazie a Roberto Calenda»

Una trattativa infinita quella dell’estate scorsa che ha visto protagonista Keita. Il giocatore, a fine mercato, dopo numerosi corteggiamenti da parte di società italiane, ha scelto di trasferirsi al Monaco che ha accontentato le richieste economiche di Claudio Lotito. Su questo affare sono emersi numerosi retroscena, talvolta privi di ogni fondamento. Ancora una volta, il giocatore, attraverso il proprio profilo Twitter, ha voluto fare chiarezza su questa situazione.

IL PENSIERO DI KEITA – «Ancora oggi leggo di fantomatiche trattative di mercato agevolate dalla presenza di un agente portoghese che non ho mai incontrato e con cui non ho mai parlato in vita mia. Per questo vorrei precisare che l’unica persona che si è occupata del mio trasferimento dalla Lazio al Monaco e che si occupa quotidianamente dei miei affari da 3 anni a questa parte è il mio manager Roberto Calenda. Vi chiedo per tanto di rispettare le mie scelte e il mio lavoro senza inventare storie fantasiose riguardanti personaggi che non ho mai visto in vita mia. Grazie».

Articolo precedente
primavera lazioPrimavera, vittoria in rimonta della Lazio contro l’Inter
Prossimo articolo
Torino, Mazzarri recupera Iago Falque per domenica: out Obi e Barreca – FOTO