Immobile, Toro nel mirino per riscattare la passata stagione e chiudere un 2018 da sogno

immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Il bomber biancoceleste è pronto ad affrontare il Torino

Poco più di 24 ore separano la Lazio dall’ultima fatica di questo 2018. Domani i biancocelesti ospiteranno il Torino all’Olimpico nel match in programma alle 15:00. Ciro Immobile vuole esserci a tutti i costi, dopo essere entrato solo nel finale della gara contro il Bologna il bomber vuole chiudere l’anno con il botto. Il numero 17 è infatti a secco da tre partite, in cui è stato anche molto sfortunato e tra pali e traverse non è riuscito a trovare la via del gol. Come riporta il Corriere dello Sport nessuno come lui ha segnato così tanto in questo anno solare: 23 reti, neanche Mauro Icardi ha fatto meglio nonostante lo abbia raggiunto nella classifica di capocannoniere nella scorsa stagione. Il Torino si tenga pronto, Ciro Immobile ha voglia di segnare perchè i granata, oltre ad essere la sua ex squadra, hanno segnato per lui e per la Lazio due momenti fondamentali della passata stagione: nella gara d’andata Immobile fu espulso in quella gara sciagurata dell’Olimpico e in quella di ritorno si infortunò non potendo dare una mano ai suoi compagni nello sprint finale della stagione.