Grecia, presidente del Paok in campo con la pistola: campionato sospeso

© foto Youtube

Il campionato greco è stato sospeso fino a quando non ci sarà un quadro più chiaro. Queste le conseguenze adottate dal governo dopo le minacce del presidente del Paok al direttore di gara

Stamane in Grecia è andata in scena una riunione d’emergenza dopo il clamoroso gesto del presidente del Paok Salonicco, Ivan Savvidis, che entrato in campo con una pistola durante la gara contro l’AEK Atene. Al termine della riunione il Sottosegretario allo Sport Giorgos Vasiliadis ha dichiarato: «Abbiamo deciso di sospendere il campionato, le gare non riprenderanno fino a quando non sarà messo in piedi un nuovo quadro concordato da tutti. Episodi come questo non devono più accadere». 

Articolo precedente
milan lazio marusicNazionale, il Montenegro convoca Marusic per le gare contro Cipro e Turchia – FOTO
Prossimo articolo
calciomercato lazioImmobile e Patric in coro: «Avanti Lazio, insieme siamo più forti!» – FOTO