Gianni Di Marzio: «Ecco cosa ha detto Sarri sul rigore non dato alla Lazio…»

sarri napoli
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex allenatore ed osservatore Gianni Di Marzio ha svelato il commento dell’allenatore del Napoli sul rigore non dato alla Lazio contro la Juventus

Il fallo di Benatia su Leiva non punito dall’arbitro Banti continua a causare polemiche. Prima da parte dei tifosi biancocelesti, poi da quelli partenopei. Il Napoli – sconfitto dalla Roma – ha visto diminuire pericolosamente la distanza che lo separa dalla Juventus. I bianconeri hanno però una gara da recuperare, dunque le cose si sono complicate – e non poco – per la banda di Sarri. Gianni Di Marzio, ex osservatore ed allenatore, padre del famoso esperto di calciomercato, ha detto la sua sul tiro dagli undici metri non concesso alla Lazio. Intervenuto ai microfoni di Canale 21 ha inoltre svelato il commento dell’allenatore del Napoli sull’episodio: «Sarri ha detto: “Non mi fare dire altro”. C’è un rigore grande quanto una casa, anzi un grattacielo. Il gol di Dybala non c’entra niente con la gara del Napoli, non si può mollare un campionato in cui si è ancora in testa. Vincere a Torino? Sarà difficile, ci sono poteri forti che li aiutano, questo è quello che pensiamo».

 

Articolo precedente
Tegola Bologna, due settimane di stop per Poli: contro la Lazio non ci sarà
Prossimo articolo
makinwaMakinwa: «Della Lazio mi ha colpito la forza del gruppo. Immobile? Uno dei più forti!»