Crisi Lazio, Peruzzi pensa all’addio: ma la società smentisce subito!

Peruzzi
© foto www.imagephotoagency.it

Angelo Peruzzi – secondo Il Messaggero – starebbe pensando all’addio: la Lazio pensa a Mauri come possibilie alternativa

AGGIORNAMENTO ORE 12.40 – Secca smentita della società. La Lazio ci tiene a precisare che la notizia diffusa da Il Messaggero è falsa! Angelo Peruzzi è un tassello fondamentale del club e non ha mai avuto intenzione di lasciare il proprio posto.

In estate aveva firmato il rinnovo, ma era stato altrettanto chiaro nel precisare che, nel caso in cui sarebbero venute meno determinate condizioni, si sarebbe fatto da parte. Il clima di frizione tra allenatore e dirigenza non sta giovando neanche ad Angelo Peruzzi che, più volte decisivo nel fare da raccordo tra spogliatoio e società, ora è finito un po’ ai margini del progetto. Le motivazioni che spingerebbero l’Angelo Custode a cambiare aria riguardarebbero qualche intromissione di troppo, il fatto che i giocatori lo abbiano spesso scavalato. I rapporti con la dirigenza sono sempre stati sereni, tranne quando in estate l’ex portiere rimase molto male quando il ds Tare prese Proto senza chiedergli il minimo parere. Lui avrebbe puntato su Sirigu.

FUTURO – Secondo l’edizione odierna de Il Messaggero, nel caso in cui Peruzzi decidesse davvero di andar via, ci sarebbe la possibilità per lui di ricoprire un ruolo in Federazione. Lotito starebbe pensando ad un’alternativa per non rimanere scoperto. Decaduta l’ipotesi Ledesma, un nome che starebbe prendendo sempre più quota è quello di un altro ex giocatore che conosce bene l’ambiente di Formello: Stefano Mauri.

 

Articolo precedente
paroloLa Lazio perde la forza del gruppo. Parolo alza la voce: «Ognuno ha fatto come gli pare!»
Prossimo articolo
PatricFormello, doppia seduta per la Lazio: prove tattiche in difesa