Class Action, da oggi si potrà aderire per via telematica al Comitato Consumatori Lazio

Class Action lazio liverpool
© foto www.imagephotoagency.it

Da oggi sarà possibile scaricare il modulo per aderire al Comitato Consumatori Lazio per via telematica

Il Comitato Consumatori Lazio comunica che a partire dalla data odierna sarà possibile aderire per via telematica al Comitato medesimo ed alla Class Action per l’erronea applicazione del protocollo VAR subita dalla S.S. Lazio e dai tifosi/consumatori laziali.

Per farlo sarà sufficiente scaricare, compilare in ogni sua parte ed inviare all’indirizzo e-mail consumatorilazio@libero.it la allegata “Richiesta di Adesione”, unitamente ad una copia fronte retro del proprio “Documento di Indentità” e del proprio “Codice Fiscale”, nonchè della “Distinta di Bonifico” attestante l’avvenuto pagamento della Quota Associativa 2018 di € 10,00.

Tale quota dovrà essere corrisposta a mezzo bonifico bancario, utilizzando il seguente Codice Iban IT73T0569603220000005204X64 del conto corrente bancario intestato al Comitato Consumatori Lazio (indicare come causale: richiesta di adesione di nome e cognome).

E’ bene precisare che la suddetta “Richiesta di Adesione” contiene già nel relativo testo la “Auto-dichiarazione” con cui l’Aderente attesta di essere in possesso dei requisiti richiesti e necessari al fine e che nel caso in cui lo stesso sia “Concorrente” al pagamento pay-tv di altro soggetto occorre indicare il nome e cognome del titolare nello spazio appositamente riservato. Per ogni altra esigenza, informazione e/o necessità, pregasi scaricare e leggere attentamente la “Nota Esplicativa” parimenti acclusa al presente comunicato.

Si precisa, altreì, che tanto la “Richiesta di Adesione” quanto la “Nota Esplicative resteranno pubblicate, scaricabili ed a disposizione degli Aderenti sul sito ufficiale del Comitato Consumatori Lazio, Laziostory.it – Categoria C.C. Lazio, dovendosi infine sottolineare che nei prossimi giorni l’indirizzo e-mail consumatorilazio@libero.it sostituirà definitivamente quello precedente aquila1915@libero.it che conseguentemente non sarà più utilizzabile.

Articolo precedente
fabian ruizCalciomercato Lazio, dalla Spagna: Lazio interessata a Fabiàn del Betis
Prossimo articolo
aiaNicchi: «Sciopero arbitri? Abbiamo tutto il diritto di difenderci»