Canigiani: «Lazio-Inter? Siamo a quota 53 mila! Da domenica una novità per i tifosi…»

canigiani
© foto SsLazio

Marco Canigiani – intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel – ha fatto il punto della situazione sulla vendita dei biglietti, svelando un’importante novità per i tifosi che partirà proprio dalla gara di domenica

Marco Canigiani, responsabile marketing della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel per fare il punto della situazione sulla vendita dei biglietti per la gara contro l’Inter, oltre a svelare un’importante novità per tutti i tifosi biancocelesti. Innanzitutto, i dati sugli spettatori che si recheranno all’Olimpico nell’ultima giornata di Serie A: «Per Lazio-Inter siamo quasi a 53.000 presenze già certe sugli spalti, sono esauriti tutti i settori tranne la Tribuna Monte Mario, dove c’è ancora una buona disponibilità. L’orario della gara è rimasto quello inizialmente schedulato. Circa l’eventuale aumento dei biglietti disponibili in Curva Maestrelli non c’è nessuna novità, vedremo per l’inizio della prossima settimana ma il consiglio che rivolgo a chiunque voglia essere presente è quello di andare il prima possibile ad acquistare i tagliandi e di tentare sempre di chiedere se eventuali posti liberi nei settori ad oggi sono stati annullati».

BUS«Da Lazio-Inter verrà effettuato un test e vedremo se applicarlo anche per la prossima stagione: la Lazio ha  infatti predisposto la possibilità per tutti i tifosi di lasciare le proprie vetture in determinati punti della città ed usufruire di alcuni bus turistici predisposti per le partite per raggiungere la zona della Farnesina, scendere, assistere alla partita per poi risalire sul bus e tornare nel punto iniziale di ritrovo dopo recuperare la propria macchina. Ciò è stato organizzato in quanto i parcheggi rappresentano una delle principali problematiche per i tifosi che vogliono recarsi all’Olimpico e la Società vuole provare a migliorare tutti i servizi. Basterà prenotare un posto attraverso il sito dedicato (www.businsieme.com) o l’app dopo essersi registrati e scegliere da quale punto di ritrovo partire tra le varie opzioni disponibili: tutto a soli €4 tra andata e ritorno senza problema di parcheggio».

 

 

Articolo precedente
gasperiniGasperini minacciato da Pairetto, l’arbitro addetto al VAR di Lazio-Atalanta
Prossimo articolo
Rieto (CalabriaSport24): «Contro la Lazio sarà una battaglia! L’arma in più? Lo Scida sold-out» – ESCLUSIVA