Calciomercato – Tutte le trattative dell’ultimo minuto

© foto www.imagephotoagency.it

Ultimo giorno di calciomercato per i club di Serie A e non solo: tanti gli affari che bollono in pentola

AGGIORNAMENTO 23:00 – Il tempo ha avuto la meglio sull’affare Politano-Ounas-Farias. Nonostante la quadratura dell’accordo, i contratti non sono stati depositati prima dello scoccare delle 23.

AGGIORNAMENTO ORE 22.30 – Meno di mezz’ora per chiudere l’affare Politano, Napoli e Sassuolo sono a lavoro per definire gli ultimi dettagli. Operazione da 25 milioni più 7 di bonus. In neroverde potrebbe finire l’esterno del Cagliari Farias.

AGGIORNAMENTO 22.00 – Ounas accetta la destinazione Sassuolo. Ora si potrebbe riuscire a chiudere in tempo l’affare Politano.

AGGIORNAMENTO 20.40 – Il Chievo Verona annuncia ufficialmente Emanuele Giaccherini. Il centrocampista arriva dal Napoli in prestito fino a giugno.

AGGIORNAMENTO ORE 19:50 – Continua il pressing del club partenopeo per Politano, offerti 25 milioni. Il club emiliano continua a rifiutare l’offerta, possibile però che i campani entro le 23 alzino l’offerta.

AGGIORNAMENTO ORE 19:00 – Michy Bathsuayi è un nuovo giocatore del Borussia Dortmund. L’ex Olimpique Marsiglia andrà a sostituire il partente Aubameyang, ceduto all’Arsenal.

AGGIORNAMENTO ORE 18:40 – Accordo trovato tra l’Inter e il Sassuolo per Pinamonti. L’attaccante passa ai neroverdi a titolo definitivo per 5.5 milioni di euro.

AGGIORNAMENTO 18.00Olivier Giroud è ufficialmente un giocatore della corte di Antonio Conte. Il Chelsea ha fatto sapere la notizia del trasferimento.

AGGIORNAMENTO 17.32 – Pazzini-Levante, arriva l’ufficialità. Il bomber di Pescia è ufficialmente un giocatore del Levante, come comunicato dal club su Twitter.

AGGIORNAMENTO 17.13 – Grande colpo in entrata dalle parti di White Hart Lane: il Tottenham di Mauricio Pochettino ha acquistato Lucas Moura dal PSG. La cifra corrisposta al club degli emirati è di circa 28 milioni di euro, per il brasiliano contratto con la maglia degli Spurs sino al 2022.

AGGIORNAMENTO 16.58 – Fiorentina ed Espanyol hanno concluso la trattativa per il passaggio di Carlos Sanchez in Spagna. Il centrocampista colombiano ex Aston Villa è in viaggio per Barcellona, pronto a firmare il suo nuovo contratto con la società catalana.

AGGIORNAMENTO 16.35 – Chelsea ed Arsenal trovano l’accordo per Olivier Giroud. Dopo il mancato trasferimento di Dzeko in terra inglese, Abramovich ha puntato sull’attaccante francese. A restare al PSG, invece, sarà Pastore. L’agente del giocatore, infatti, ha in questi minuti lasciato Milano.

AGGIORNAMENTO 15:00 – Rachica al Werder Brema. Il gioiello del Vitesse che si è messo in mostra anche nelle due gare di Europa League e vecchio pallino di Igli Tare ora è un giocatore della corte di Kohfeldt.

AGGIORNAMENTO ORE 14:45 – Un’altra operazione vicina alla conclusione per l’Inter, molto attiva sulle uscite. Il classe 1999 Andrea Pinamonti è vicinissimo al Sassuolo, dove arriverebbe in prestito con diritto di riscatto.

AGGIORNAMENTO ORE 14:30 – Ufficiale, Yuto Nagatomo è un nuovo calciatore del Galatasaray, come ha conferma la stessa società turca tramite un comunicato. Il giapponese lascia l’Inter dopo 7 anni con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 7 milioni.

AGGIORNAMENTO ORE 14:10 – Attivissimo in queste ore il Verona che ha chiuso per Aarons, centrocampista 22enne del Newcastle.

AGGIORNAMENTO ORE 14:05 – Tutto fatto per il passaggio di Pazzini dal Verona al Levante. L’attaccante si trasferisce in Spagna in prestito.

AGGIORNAMENTO ORE 14:00 – Il Torino è tornato alla carica per Donsah e ha praticamente concluso la trattativa. Il centrocampista arriva dal Bologna in prestito con obbligo di riscatto fissato sulle presenze a 7 milioni. Torino che opera anche in’uscita: fatta per il passaggio di Boye sempre in prestito al Celta Vigo.

AGGIORNAMENTO ORE 13.00 – Il Napoli vuole Politano a tutti i costi ed è disposto ad arrivare a 25 milioni bonus compresi (22 parte fissa). I partenopei stanno facendo il possibile per trovare un accordo il Sassuolo vista anche la trattativa saltata con Klassen. Il centrocampista dell’Everton non poteva essere impiegato in Europa League avendo già giocato con gli inglesi. Questo avrebbe bloccato la trattativa, aldilà dei diritti di immagine. In uscita invece Pazzini dal Verona: l’attaccante ai margini del progetto da tempo sta limando gli ultimi dettagli con il Levante. 

AGGIORNAMENTO ORE 12.00Pierre-Emerick Aubameyang è un nuovo giocatore dell’Arsenal, ha firmato un triennale a 10 milioni di euro più due di bonus. Al Borussia Dortmund invece andranno 63.75 milioni di euro.

AGGIORNAMENTO ORE 11.00 – Silva è in arrivo a Roma nelle prossime ore, sosterrà le visite mediche per diventare un calciatore giallorosso. Hector Moreno invece in uscita: il difensore verso il Real Sociedad. Affare fatto invce tra Sassuolo e Fiorentina per lo scambio tra Falcinelli e Babacar. L’ufficialità è attesa nelle prossime ore.

AGGIORNAMENTO – Sfuma a poche ore dalla chiusura del calciomercato un obiettivo della Roma: Blind non sarà un nuovo giocatore giallorosso, la dirigenza in questo momento ha spostato la sua attenzione su Jonathan Silva, esterno dello Sporting CP classe 1994.

Ultimo giorno di calciomercato per la Serie A. I club proveranno a piazzare gli utlimi colpi prima del gong finale delle 23. Tra le più attive c’è sicuramente l’Inter: il club nerazzurro ha ceduto Nagatomo al Galatasaray, mentre proverà a strappare Javier Pastore al PSG. In casa di fumata bianca, Brozovic sarebbe pronto a trasferirsi al Siviglia. Il Napoli invece dopo aver incassato il no del Sassuolo per Politano (non è stata trovata l’intesa economica, ndr), dovrà rinunciare anche Younes il tedesco dell’Ajax arriverà solo a giugno. La Roma invece dopo aver ceduto Emerson Palmieri al Chelsea, ha bloccato la cessione di Dzeko sempre al club inglese. Mentre in entrata il club giallorosso sta provando a chiudere per Blind del Manchester United. Non sono previsti invece colpi in entrata per Milan e Juventus. 

Articolo precedente
ImmobileImmobile all’intervallo: «Meritavamo di essere in vantaggio»
Prossimo articolo
La moviola di Milan-Lazio: Guida assegna giustamente due gialli a testa