AURONZO DAY 3 – Filippini: «Lavoro per rimanere a Roma, è il mio sogno. Radu? E’ un esempio!»

filippini
© foto www.imagephotoagency.it

Subito dopo il termine della seduta d’allenamento è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio Lorenzo Filippini, ex Primavera e reduce da una stagione tra le fila del Pisa

Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio subito dopo l’allenamento di questa mattina, Lorenzo Filippini ha fatto il punto della situazione sul suo passato, sul ritiro che sta vivendo con la Lazio e sul suo futuro: «Tutto bene, solito ritiro, solite fatiche. Fa piacere tornare a questa che reputo casa mia. Sono cresciuto qui ed è un onore per me essere qui. Pisa è stata la società che mi ha dato più visibilità, anche le altre sono state esperienze formative, ho imparato tanto anche da loro».

INZAGHI – «Inzaghi e la squadra? La squadra sta bene. Il mister non l’ho trovato cambiato, ha ancora più fame di prima. E’ sempre concentrato, l’ho ritrovato proprio come l’avevo lasciato. Obiettivi? Il mio sogno è rimanere qui a Roma, lavorerò per questo. Poi tutto quello che arriverà, me lo prenderò senza problemi. Per ora cerco di fare il massimo, allenandomi il piùpossibile. Ruolo? Provo a migliorarmi apprendendo il più possibile, in modo da essere pronto. Preferenze sul ruolo? Per caratteristiche mi trovo meglio da terzo di difesa, l’ho fatto anche in passato, è un ruolo che sento più mio».

RADU – «Con Stefan c’è un ottimo rapporto, bisogna rubare il più possibile con gli occhi. E’ un giocatore che sbaglia poco, è sotto gli occhi di tutti che sia un esempio. Inserimento dei nuovi? Bravi ragazzi e giocatori validi, si stanno impegnando molto per integrarsi nel gruppo. Con chi sono in stanza? Con Lombardi. Ci sono tanti compagni con cui sono cresciuto. Si lavora bene, in armonia, sono contento. Ci sono tanti momenti difficili quando vai a giocare fuori, non è facile. Fortunatamente a Pisa mi sono preso alcune rivicite. Ho pensato anche di non farcela, ma poi sono andato avanti: è il mio sogno».

Articolo precedente
Stam e Lopez, doppio compleanno in casa Lazio: gli auguri del club – FOTO
Prossimo articolo
AndersonLuis Alberto saluta Felipe Anderson: «Ti auguro il meglio. Sei un fenomeno» – FOTO