Manzini: «Una vita senza Lazio neanche la concepisco»

© foto www.imagephotoagency.it

Oggi è il compleanno di Maurizio Manzini. In diretta su Radio Incontro Olympia gli auguri allo storico team manager della Lazio: “Sono nella Lazio da 54 anni su 76 di vita. Una vita senza la Lazio neanche la concepisco. Ho cominciato con Tommaso Maestrelli quando avevo solo 23 anni. Sono l’unico laziale in una famiglia di romanisti, quando ero piccolo papà mi portò allo stadio a vedere un derby. La Roma vinse 4 a 1 e tutto contento a fine partita mi chiese se ero felice, io risposi che a me piacevano quelli con la maglia celeste. Il compleanno più bello da quando sono alla Lazio è quello del primo scudetto, il più brutto quando ci lasciò Tommaso (Maestrelli, ndr)”

Articolo precedente
Derby, Juan Jesus: «E’ una gara molto sentita, lo vedevo già quando ero a Milano»
Prossimo articolo
angelo peruzziPeruzzi: «Do il massimo per aiutare la Lazio. Il derby della Capitale? Il più importante in Italia!»