Lazio Social, cresce la visibilità dei biancocelesti: Nani e Lucas Leiva…

lazio
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio al tempo dei social, crescita netta grazie anche ai sui giocatori più “famosi”

I tempi sono cambiati e il modo di comunicare anche ha seguito il corso del tempo. La maggiore comunicazione adesso si svolge sui social dove sia le società che i giocatori  stessi pubblicano quasi ogni giorno. Ci sono club che interagiscono più o meno con i propri followers creando magari contest e non limitandosi a riportare notizie che l’utente/tifoso potrebbe già trovare sul sito web. Spesso poi sono gli stessi calciatori a condividere su Facebook, Instagram e Twitter pezzi della loro vita, magari un video di un allenamento, la partenza prima di una gara o semplicemente frammenti di vita quotidiana familiare o con gli amici. Per quanto riguarda la Lazio la società negli ultimi anni si è impegnata molto a condividere giornalmente notizie, foto e video ma ciò che è mancato è stata sicuramente la presenza di un giocatore molto seguito sui social che riuscisse ad estendere la visibilità dei biancocelesti non solo in Italia ma anche all’estero.

I DATI – Se infatti nella realtà il bacino di utenza dei tifosi della Lazio è minore rispetto a quello di Roma, Inter e Juventus (per citare solo alcuni esempi) nel mondo social questa distanze sono ancor più evidenti: ad esempio i biancocelesti hanno 208 mila followers su Instagram contro il milione abbondante della Roma, l’1.6 dell’Inter e gli 8 della Juventus. Stesso discorso per quanto riguarda Twitter: i capitolini hanno un seguito di 500mila utenti, i giallorossi 1.48 milioni, i neorazzurri 1.43 e i bianconeri 5.36. Questi dati vengono poi accentuati anche dagli stessi calciatori, la Lazio per anni non ha avuto top player seguiti all’estero in rosa salvo forse Miro Klose che però non aveva alcun profilo ufficiale. Da questo punto di vista vediamo in questa stagione un netto miglioramento, oltre all’impegno profuso negli ultimi anni dalla società sempre più attiva sui social anche l’acquisizione di alcuni giocatori “famosi” sui social ha contribuito alla crescita. Primo tra tutti Ciro Immobile (415mila seguaci), amatissimo non solo dai tifosi biancoazzurri ma praticamente da tutta Italia che spesso diletta i suoi followers che simpatici siparietti con la moglie Jessica. Discorso analogo vale per Lucas Leiva (950mila) e Nani (1,7 milioni, primo in classifica per followers), entrambi infatti provengono da due squadre blasonate e sono molto seguiti soprattutto all’estero e questo è un dato molto positivo. Grazie ai social si ha la possibilità di valicare non solo i confini di Roma ma quelli d’Italia per arrivare a far conoscere anche all’estero la Società Sportiva Lazio.

Articolo precedente
oddoLazio Amarcord, Oddo: «Mamma mia che squadra!» – FOTO
Prossimo articolo
felipe andersonFelipe Anderson: «Presto tornerò in campo» – FOTO