Lazio, sei la squadra con il maggior numero di marcatori under 21 in Italia

milinkovic derby immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Che la Lazio volesse ringiovanire l’età media della sua rosa era chiaro già dalla passata stagione, che ci riuscisse così bene, invece, non era affatto scontato. Seconda squadra più giovane della Serie A dopo il Milan, la compagine biancoceleste – come riporta Il Corriere dello Sport – ha realizzato 9 delle 29 reti messe a segno finora con calciatori nati dal 1995 in poi. Keita (’95) ne ha realizzate 4, Milinkovic (’95) 3 e le altre due sono degli ex primavera Lombardi (’95) e Murgia (’96).

 

Un primato che in Serie A è tutto della squadra di Inzaghi (non un caso, visto il suo eccellente lavoro nel settore giovanile biancoceleste), seguita da Atalanta e Udinese, a segno con 8 reti firmate da Under 21. Completano il ranking dei baby marcatori  il Genoa con 5 reti, Milan, Samp e Sassuolo a quota 3, e il Pescara con 2. Non resta che augurarsi che la crescita delle giovani aquile continui costantemente: con la loro freschezza e spensieratezza, sommata all’esperienza dei veterani la Lazio può sicuramente togliersi delle belle soddisfazioni.

Articolo precedente
scudetto 1915«Lo Scudetto spezzato», nasce l’opera che documenta la vera storia del campionato 1914/15
Prossimo articolo
Biglia lazio bacia magliaFormello – Biglia si allena con il gruppo: è recuperato. Marchetti lavora a parte